Sonno

Che cos'è il sonno, perché le persone ne hanno bisogno, cosa succede a loro durante il sonno? Queste domande interessano i ricercatori fin dall’antichità. Per tanti secoli i guaritori hanno cercato le risposte a queste domande, e molte cose non sono ancora state spiegate. Negli ultimi tre o quattro decenni, questo concetto appartiene alla scienza ufficiale che si chiama la sonnologia, ma c’è ancora tanta strada da fare per trovare tutte le risposte. Tuttavia, gli scienziati sono riusciti a rispondere ad altre domande: per quanto tempo una persona può sopravvivere senza sonno, che cosa sta accadendo nell’organismo in questo momento ed altre particolarità fisiologiche tipiche di questa condizione.

Quante ore prima di andare a letto non si può mangiare più
È vero che i carboidrati consumati di sera si trasformano direttamente nel grasso corporeo? Quante ore prima di dormire bisogna cenare per evitare di ingrassare nella zona di pancia?

Scopri di più >>

Autoipnosi per il sonno
Per calmarsi e rilassarsi si consiglia di usare l’ipnosi studiata appositamente per il sonno. Questa pratica aiuta a liberarsi dall’insonnia e addormentarsi profondamente.

Scopri di più >>

Ginnastica nel letto al risveglio
La semplice ginnastica eseguita al risveglio aiuta a svegliarsi più in fretta. Anche gli esercizi più semplici danno buoni risultati. Quali sono?

Scopri di più >>

Perché passiamo la terza parte della nostra vita a dormire? Perché alcune persone hanno bisogno solo di 4-5 ore di sonno per sentirsi riposate dopo il risveglio, mentre gli altri ne hanno bisogno due volte di più? Oggi, questi ed altri problemi sono studiati dalla scienza che si chiama sonnologia. In realtà, in tutti i 30 anni che questa scienza esiste ufficialmente, ha fatto poco progresso nella ricerca delle risposte per le domande principali. Però, le ricerche sul concetto del sonno hanno contribuito a rivelare molti segreti che lo accompagnano.

Ad esempio, i ricercatori hanno capito perché le persone mentre dormono vedono i sogni, anche se non è ancora chiaro, su quali principi si basano le storie dei sogni, perché alcuni risultano profetici.

È consigliato utilizzare il sonno agli studenti per rendere più efficaci i loro studi. Ci sono delle tecniche speciali che permettono di memorizzare le informazioni necessarie in una certa fase di sonno in un modo più efficiente che durante la veglia.

Esistono dei consigli per un sonno sano. È stato scoperto che alcuni cibi e bevande aiutano ad addormentarsi più facilmente e contribuiscono a un sonno profondo. Ci sono anche degli esercizi speciali: ginnastica, yoga. Capire la fisiologia e le particolarità del sonno permetterà di combattere la stanchezza e la sonnolenza sul posto di lavoro e alla guida dell’auto.

Sonno